Notizie

Quello dell’efficienza è un concetto spesso utilizzato quando si parla di abitazioni: il riferimento è soprattutto all’efficientamento energetico, processo attraverso il quale si cerca di ottimizzare la conservazione dell’energia tra le pareti della casa. In altre parole, isolare nel miglior modo possibile l’ambiente rispetto all’esterno, in modo da evitare sprechi e soprattutto inutili costi in bolletta.

I tassi dei mutui oggi sono molto più convenienti di quelli di qualche mese fa. Come fare a rinegoziare le condizioni del proprio mutuo?

Con l’arrivo della primavera torna la voglia di rinnovare il look della propria abitazione: scopriamo insieme quali sono i consigli di arredamento primaverili per il 2019. Tra le tendenze più interessanti per portare una ventata d’aria fresca dentro casa non può mancare un tocco di colore, veicolo di emozioni e ricordi.
Sì alle tinte fredde

Se state pensando di acquistare casa, prima di firmare qualsiasi documento, controllate che tutto sia in regola, ma se fosse troppo tardi non disperate: molte difformità edilizie si possono risolvere in pochi e semplici passi, vediamo come.
Avviene più frequentemente di quel che si creda che, dopo la firma del compromesso per l’acquisto di un immobile, il nuovo proprietario di casa si renda conto di irregolarità edilizie. Questa situazione può anche provocare, e avviene altrettanto frequentemente, litigi e contrasti con il venditore. I problemi, infatti, sono da risolvere prima di procedere al rogito, pena la sua annullabilità. In realtà mettere in regola queste difformità è più fastidioso da pensare, che da fare. Nei casi più frequenti non è per nulla complesso ed è spesso facile risolvere il tutto prima dell’atto notarile, con soddisfazione di entrambe le parti.
Analizziamo dunque i casi più frequenti di difformità edilizie e come risolverle.

Pagina 3 di 62

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.